Estetista lavorare a casa con partita iva

Lavoro Estetista giornaliera partita iva 【 75 NUOVI lavori 】 | JOBATUS

Si potrà lavorare anche in casa Il Comune ha varato il nuovo regolamento per le attività di acconciatore, estetista, piercing e tatuaggio.

Parrucchieri ed estetisti potranno lavorare anche al loro domicilio se sussistono i requisiti previsti per i negozi. L'assessore allo Sviluppo economico Toccafondi: Perplessità dal compartimento Stop Abusivo di Federcontribuenti Un nuovo regolamento per parrucchieri, estetisti e centri per tatuaggi e piercing.

mercato valutario forex

Il Comune di Prato ha approvato nei giorni scorsi l'insieme di norme che disciplinano il settore e che prevedono la possibilità di svolgere la professione anche a casa, a patto che estetista lavorare a casa con partita iva rispettati i requisiti già previsti per i negozi, vale a dire requisiti in materia di urbanistica, edilizia, sanità, sicurezza e con la presenza di ingressi e servizi igienici autonomi.

Qualche dubbio, sulla possibilità che viene concessa di esercitare il lavoro in casa, arriva dal movimento Stop Abusivo che, nelle scorse settimane, è diventato un dipartimento di Federcontribuenti e che da tempo sta portando avanti una battaglia serrata contro l'abusivismo nei settori bellezza e estetica: Vorremmo capirci qualcosa in estetista lavorare a casa con partita iva.

Chi controlla?

Lavorare a domicilio come estetista. Estetista a domicilio - Cerco lavoro - Kijiji: Annunci di eBay Estetista qualificata esegue forex trading realistic goals a domicilio pedicure virtual vocations work from home curativo semipermanente mani piedi prodotti schellac attrezzi sterilizzati e imbustati depilazione prezzi convenienti con esperienza no perditempo grazie estetista best trade options for lakers per informazioni Buongiorno sono una casa estetista qualificata.

La preoccupazione, è chiaro, deriva dal fatto che chi lavora sotto un'insegna sulla pubblica via è più esposto a controlli. L'accertamento e la verifica dei requisiti sia dei locali che delle attrezzature da lavoro spetta alla Asl.

Estetista con partita iva Eurointerim S.

Scorrendo il nuovo regolamento che sostituisce il precedente varato nelsi trovano norme dettagliatissime sulle forme e le modalità di esercizio dell'attività di acconciatore, estetista, piercing e tatuaggi. E' pacifico che chi svolge tali professioni deve essere in possesso della qualifica prevista dalla legge.

Regolamentazione dell’attività d’estetica

Sui minori di 18 anni, invece, è vietato eseguire le due pratiche senza il consenso dei genitori. Tatuaggi e piercing non possono essere eseguiti in parti del corpo nella quali sono possibili conseguenze invalidanti o dove la cicatrizzazione è particolarmente difficoltosa.

estetista lavorare a casa con partita iva

Pesanti le sanzioni per i trasgressori: Per le attività congiunte, il locale deve avere una superficie minima di 55 metri quadrati. Per tutti è obbligatoria l'esposizione dei prezzi di ogni singola prestazione e degli orari di apertura e chiusura. Alcune delle sanzioni:

guadagnare con il forex

Leggi anche